Corso addestramento base per le operazioni di carico navi petroliere e chimichiere

Corso addestramento base per le operazioni di carico navi petroliere e chimichiere

Corso addestramento base per le operazioni di carico navi petroliere e chimichiere

Il corso mira a far acquisire le competenze e le capacità necessarie per svolgere su petroliere e chimichiere quei compiti inerenti il maneggio e lo stivaggio del carico, il controllo della nave e l’incolumità delle persone a bordo.

 

Sede del corso: via Comizi, 20 Torre del Greco (NA)

durata: 5 giorni per complessive 35 ore

 

CALENDARIO DEL CORSO 2020

 

Genn.20-24; Febb. 10-14; Marz. 09-13 ; Apr.20-24; Mag. 11-15;Giug. 08-12; Lug.13-17; Set.7-12; Ott. 12-16;

Nov. 09-13; Dic. 30-04.

REQUISITI DI AMMISSIONE AL CORSO:

– Basic training in corso di validità;
– Antincendio avanzato in  corso di validità;
– essere in posizione di sbarco per fine contratto, fine viaggio, per avvicendamento;
– se sbarcati per malattia o infortunio occorre definitivo medico;
– se in licenza, la licenza deve essere vistata dalla capitaneria di porto ove si trova la nave

 

SINTESI DEI CONTENUTI DEL PROGRAMMA
– Operazioni pratiche per caricare e scaricare una nave chimica;
– Nozioni fondamentali sul trasporto delle merci pericolose, su quelle nocive e inquinanti e le precauzioni da prendere durante la caricazione, il trasporto e la scaricazione;
– Precauzioni da prendersi prima e durante lavori di manutenzione;
– Procedure di emergenza: piano di emergenza, allarmi, organizzazione ed azioni utili per scoprire un’emergenza;
– Applicazioni pratiche delle norme, dei codici e degli standards concernenti il maneggio ed il trasporto sicuro dei prodotti chimici;
– operazioni generali su una nave chimica: precauzioni generiche, operazioni di carico e scarico, zavorramento e sua discarica, pulizia delle cisterne, slop tanks, immissione gas inerte e ventilazione, rapporti terra/nave;
– Pianificare ed eseguire le operazioni di carico e scarico di una nave chimica;
-Implementare la sicurezza: norme generali, ingresso in spazi chiusi, scariche elettrostatiche, sull’uso degli indicatori di gas, sui principi della lotta all’incendio, sull’impiego degli apparati protettivi;
– Precauzioni da prendersi prima e durante lavori di manutenzione.
– Pratica della nave e dei suoi apparati, del registro delle sostanze chimiche pericolose, delle azioni in caso di sversamento in mare di sostanze nocive, e dell’inquinamento atmosferico.